Chi siamo

L'Istituto Comprensivo Polo 2 di Trepuzzi è nato nell'anno scolastico 2000/2001, a seguito del Piano Regionale di dimensionamento delle Istituzioni Scolastiche, il 1/09/2000, DPR n. 233 del 18/06/2000.

In precedenza il Circolo Didattico comprendeva due Scuole Primarie: “Via Lecce” e “Via Elia” e cinque Scuole dell’Infanzia: “Zona Gallotta”, “Via D’Orso”, “Galilei”, “Andrano” e “Abruzzi e Molise”.

Con il suddetto Piano sono state assegnate a questa Istituzione una Scuola Secondaria di I° grado “O. Parlangeli”, una Scuola Primaria “A. Carrisi”, già “Via Lecce”,  e due Scuole dell'Infanzia: “Zona Gallotta” e “Viale Europa”, già “Via D’Orso”.
Le sezioni della Scuola dell’Infanzia di “Viale Europa” erano ospitate in precedenza in un appartamento in “Via D’orso”, in seguito ad una petizione con una raccolta di firme da parte dei genitori; il Comune, nella persona dell’allora sindaco Giuseppe Taurino, concesse il trasferimento presso l’Istituto di Viale Europa che aveva l’ala destra inutilizzata. Dopo aver apportato delle piccole modifiche nell’anno scolastico 1997/98 le sezioni vennero trasferite.

La Scuola dell’Infanzia “zona Gallotta”, nata come scuola privata soprannominata “Asilo de Mescia Cesarina”, fu riconosciuta Scuola Materna Statale “Via S. Angelo”. Nel 1986 la stessa si è trasferita in una nuova struttura, in via Londra, nata proprio come Scuola dell’Infanzia “Zona Gallotta”.

La Scuola dell’Infanzia “Abruzzi e Molise”, situata nella zona periferica “Votano-Specchia”,già appartenente all’Istituto Comprensivo Polo 1, dal 1° settembre 2017, a seguito di accorpamento voluto dall’Amministrazione Comunale, è stata assegnata  a questo Istituto.
 
La Scuola Primaria “A. Carrisi” è stata completata negli anni cinquanta, dopo una sospensione dei lavori nel periodo della seconda guerra mondiale. Precedentemente denominata “Via Lecce”, il 20 giugno 2004 fu intitolata al 1° Caporal Maggiore Alessandro Carrisi già alunno di questa scuola, caduto a Nassiriya il 12 novembre 2003, perché il suo sacrificio sia guida alle nuove generazioni per la costruzione di un futuro di libertà, di pace e di operosa concordia.

La Scuola Secondaria di Primo Grado "O. Parlangeli" ha attivo sin dall'a.s. 2002/2003 il corso ministeriale ad indirizzo musicale, con lo studio curriculare dei seguenti strumenti: clarinetto, flauto traverso, chitarra e pianoforte.